Patti e Regolamenti

Regolamento acquisizione in economia di lavori, servizi e forniture

In data 21/03/2017 con deliberazione n. 2, il Consiglio di Istituto ha approvato il Regolamento di Istituto per l’acquisizione in economia di lavori, servizi e forniture.

Regolamento d’Istituto

Il Regolamento d’istituto costituisce un importante riferimento nella gestione della scuola, rappresenta lo strumento in grado di rendere ordinata e disciplinata la vita dell’Istituto e stabilisce le modalità di partecipazione delle varie componenti presenti all’interno della scuola.

Regolamento organo di Garanzia

La costituzione dell’Organo di Garanzia si basa sul principio per cui la scuola è una comunità, all’interno della quale ognuno ha il diritto-dovere di operare al fine di trovare modalità di comportamento adeguate per promuovere ed assicurare una serena convivenza attraverso una corretta applicazione delle norme. Le sanzioni disciplinari hanno finalità educative, con lo specifico obiettivo di creare una cultura diffusa della responsabilità.
Il funzionamento dell’Organo di Garanzia è ispirato a principi di collaborazione tra scuola e famiglia, anche al fine di rimuovere possibili situazioni di disagio vissute dagli studenti nei confronti degli insegnanti o viceversa.

Le funzioni dell’Organo di Garanzia sono:

esaminare e decidere, con pronuncia formale, sui ricorsi presentati dai genitori degli alunni o da chiunque vi abbia interesse in merito alle sanzioni disciplinari comminate agli studenti
prevenire e affrontare problemi e conflitti che possano emergere nel rapporto tra studenti e personale della scuola ed avviarli a soluzione
formulare proposte al Consiglio d’Istituto per eventuali modifiche/integrazioni al Regolamento disciplinare d’Istituto.

Il Patto Educativo di Corresponsabilità, integrato nel Regolamento d’Istituto, è un documento importante che mette in evidenza il contratto educativo tra scuola e famiglia. L’obiettivo del patto educativo, vincolante con la sua sottoscrizione, è quello di “impegnare le famiglie, fin dal momento dell’iscrizione, a condividere con la scuola i nuclei fondanti dell’azione educativa” (nota ministeriale del 31/7/2008).
E’ una vera e propria alleanza al centro della quale ci sono i giovani, e tutti insieme, genitori, docenti, dirigente, personale ATA, pur con ruoli diversi, sono chiamati ad impegnarsi per un obiettivo comune: il bene dei ragazzi, offrendo loro le migliori condizioni per una crescita sana.


Allegati

File Dimensione del file
pdf Regolamento di Istituto 1 MB